Girone A, i risultati della 4^ giornata, recupero

Il recupero della quarta giornata del Girone A, ultima della fase di qualificazione, serve soltanto a definire la griglia delle prime quattro qualificate, i cui nomi sono già tutti noti da ieri: il Pisa, privo dei due tahitiani Labaste e Taiarui, fatica oltre il previsto con Brescia (7-5) ma riesce ad ottenere uno storico primo posto e il suo primo ingresso ad una fase finale della Serie A; Viareggio, ultima squadra a riposare, viene scavalcata anche da Milano che sul filo di lana ottiene la vittoria (5-4) contro la Lazio, in una gara segnata dalle triplette del rientrante Be Martins per i rossoneri e del bomber Carotenuto per i romani. In zona salvezza invece giornata positiva per Romagna, che risolve nel primo tempo lo scontro diretto con la Vastese condannando gli abruzzesi all’ultimo posto in compagnia di Brescia, che senza la penalizzazione sarebbe addirittura arrivata al sesto posto. Salvo anche il Livorno nonostante la sconfitta contro i padroni di casa della Samb (3-5), decisiva dunque la clamorosa vittoria di ieri contro il Viareggio per gli uomini di Lami. Il Girone A saluta e per le prime quattro adesso c’è Riccione con la fase finale che assegnerà lo Scudetto 2016.

Questi i risultati del recupero della quarta giornata:
Pisa B.S.-Brescia B.S. 7-5
Romagna B.S.-Vastese B.S. 2-0
Milano B.S.-Lazio B.S. 5-4
Samb B.S.-Livorno B.S. 5-3

Classifica finale girone A:
Pisa 21 punti
Milano 19;
Viareggio 18;
Lazio 13;
Sambenedettese 12;
Romagna 5;
Livorno 4;
Vastese e Brescia * 3;

* Brescia penalizzata di 3 punti per non aver partecipato alla Coppa Italia.

Classifica marcatori:
18 reti Gori (Viareggio);
12 reti Ramacciotti (Viareggio);
11 reti Eudin (Milano), Marazza (Samb);
10 reti Labaste (Pisa);
9 reti Leo Martins (Milano), Palma (Samb);
8 reti Carotenuto (Lazio), Nelson (Brescia), Marrucci Mi. (Pisa);
7 reti Lucas e Addarii (Samb), Meier (Brescia), Cesario (Vastese);
6 reti Cesario (Vastese), Pacini (Livorno);
5 reti Agosta e Neto (Milano), Zambelli (Romagna), Marinai Si. (Viareggio), Di Tullio e Marrucci Ma. (Pisa);
4 reti Maiorano, Campolongo e Bè Martins (Milano), Remedi (Viareggio), Pagani M. (Romagna), Bryan, Rui Mota e Bernardo (Lazio), Morciano e Pertica (Brescia), Chicky (Livorno);
3 reti Ceriani (Milano), Fumagalli, D’Onofrio e Strocchi (Romagna); Spacca, Capo, Flore e Della Casa (Lazio), Carpita (Viareggio), Perez (Samb), Barsotti e Di Marco (Livorno), Di Foglio (Vastese), Taiarui e Casapieri (Pisa);
2 reti Tinaglia e Gibbin (Milano), Di Palma, Cinquini e Schirinzi (Pisa), Giagnorio (Romagna), Marinelli (Vastese), Miceli e Antonio (Samb), Alberti e Arici (Brescia), Valenti (Viareggio), Fontana (Livorno);
1 rete Salzano, Condorelli, Grassi  (Milano), Cofrancesco, Mendez, Fappani, Montecalvo e Lionetti (Livorno), Loprieno (Lazio), Camilli, Errigo e Comello (Samb), Battini, Comelli e Vaglini (Pisa), Santini, Cinquini, Torres, Valenti, Pacini e Gemignani (Viareggio), Mbaye e Salvi (Brescia), Del Bonifro, Vino, Muratore S., Maccione e Iarocci (Vastese), Giovannini (Romagna).

Autoreti: Bernardo (Lazio) pro Pisa; Chicky (Livorno) pro Viareggio.