Stagione finita per lo sfortunato Mancuso

mancuso(Jacopo Mancuso fra i pali nell’ultima tappa di metà luglio)

Brutta tegola per il Milano nel primo allenamento della settimana che porta alla decisiva terza tappa di qualificazione che si giocherà sempre a San Benedetto del Tronto da venerdì a lunedì: in un fortuito scontro di gioco con Condorelli nel corso della partitella di fine seduta, il giovane portiere rossonero Jacopo Mancuso ha riportato un grave infortunio alla spalla sinistra. Gli esami effettuati in mattinata all’Istituto Ortopedico Galeazzi hanno evidenziato purtroppo una lussazione di terzo grado con rottura dei legamenti della spalla e conseguente spostamento della clavicola, fortunatamente non fratturata. Per Mancuso sarà necessario nei prossimi giorni l’intervento chirurgico dopo il quale i tempi di recupero sono stimati in due mesi e mezzo-tre. La sua quarta stagione di beach soccer con la maglia del Milano finisce dunque anzitempo, mister Cataldo dovrà fare a meno di lui per le quattro partite di San Benedetto del Tronto ed eventualmente per la fase finale di Riccione. Spazio dunque per Fabio Catena nel ruolo di secondo di Andrea Chiodi, dopo il debutto in campionato contro Brescia di due settimane fa.

A Jacopo Mancuso un grande in bocca al lupo da parte del Presidente, del Mister, di tutto lo staff e di tutti i compagni di squadra, e un arrivederci al prossimo anno. Forza Jacopo!